Prodotti
 
 
Cippato  

Cippato e mini-cippato

Il cippato è legno ridotto in scaglie (dall’inglese chips) di dimensioni variabili, prodotto a partire da tronchi che vengono inseriti nella cippatrice.
Nel contesto attuale in cui l’economia è costantemente condizionata dalle quotazioni del petrolio, il cippato si presenta come uno dei più vantaggiosi combustibili perché permette un rapido abbattimento dei costi energetici sia di abitazioni private che di industrie. È infatti utilizzato sia per la generazione elettrica che per produrre calore, oppure in forma combinata negli impianti di cogenerazione. Gli impianti alimentati possono essere sia di piccola taglia (pochi kW a uso domestico) che di grossa dimensione, fino all'ordine di diversi MW.
Il materiale prodotto è rigidamente controllato e venduto con chiare garanzie sul reale potere calorifico, mai inferiore a 3,5 kW/kg. La dimensione del magazzino consente inoltre un rapido approvvigionamento in qualsiasi periodo dell’anno.

     
   

Cippato da boschi dell’Alta Val Bormida

Il cippato BENSO viene proposto con precisi contenuti tecnologici, energetici e con la garanzia del più elevato livello di servizio.

  • Provenienza: esclusivamente da tronchi delle foreste locali, quindi certezza di “filiera corta”, senza riciclaggi

  • Granulometria: G15 – G30 – G50 a scelta del Cliente

  • Servizio: su base contrattuale, consegne entro 24 ore per emergenze, comunque su programma concordato per quantità/tempistica

  • Certificazione del contenuto energetico: ogni carico è testato con due prove del contenuto di umidità “w” (parte integrante del Documento di Trasporto consegnato al Cliente), da cui si ricava il reale contenuto energetico del lotto, in base alla seguente formula:

   

PCI [kWh/kg] = 18,0 x (100 – w%) – (2,44 x w%) x 0,287

   
100
     
   

Potere calorifico in funzione dell’umidità w